Passioni & Curiosità : POLPETTONE DI TONNO

giovedì 5 giugno 2014

POLPETTONE DI TONNO

Ora che le giornate cominciano ad essere più calde è bello preparare pietanze fresche come questo polpettone di tonno; è un'idea carina, semplice e si presenta bene anche per una cena con gli amici.
Poi il vantaggio da non sottovalutare è che si può preparare in anticipo!!
Quindi anche se si è in vacanza, si può prepararlo e quando si ritorna dalla spiaggia è già pronto un fresco secondo basta accompagnarlo con una fresca insalatona.



Ingredienti:
3 confezioni di tonno sott'olio da 160 g
2 uova
50 g di formaggio grattugiato
50 g di pane grattugiato
6-7 capperi sotto sale lavati e tritati
6-7 olive nere a pezzetti
1 pizzico di sale
un pizzico di pepe macinato fresco
1-2 zucchine

  • occorrente:
2 fogli di carta di alluminio, lunghezza 40 cm
una teglia rettangolare con il lato lungo maggiore di 40 cm o una pentola ovale 


In una ciotola capiente versarvi il tonno sgocciolato e spezzettato, aggiungere le uova un pizzico di sale e pepe, poi il formaggio, il pane e il formaggio grattugiato, infine i capperi e le olive.
Amalgamare bene il tutto, quando l'impasto è omogeneo, preparare un foglio di alluminio lungo circa 40cm e incidere le zucchine per lungo così da avere una sezione a forma di cuore.
Stendere  l'impasto sull'alluminio dando una forma rettangolare allungata, posizionare nella lunghezza una o più zucchine e richiudere il polpettone. (La zucchina è solo ornamentale, il polpettone si può fare benissimo senza).
Dopo aver arrotolato e chiuso bene ai bordi la carta di alluminio, avvolgere il polpettone nel secondo foglio e chiudere bene le stremità.
Riempire la pentola o la pirofila con la quantità di acqua fredda necessaria per immergere il polpettone, mettere sul fuoco e portare a bollore.
Lasciare bollire per 50 minuti, spegnere e togliere il polpettone dall'acqua per farlo  raffreddare.
Quando è diventato freddo metterlo in frigo almeno tre ore.
Solitamente io preferisco prepararlo la sera per il giorno dopo, comunque quando è il momento di servirlo togliere i fogli di alluminio, tagliarlo a fette e adagiarlo su fette di insalata, decorare a piacere con maionese, pomodorini e quello che più piace o che la fantasia vi suggerisce!!

P.S. se non avete le zucchine e volete farci il decoro centrale a cuoricino potete usare anche delle patate lesse.

Buon divertimento!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook