Passa ai contenuti principali

LA RICETTA PIU' CLICCATA

TORTA DI COMPLEANNO AL CIOCCOLATO

Torta al cioccolato con crema bianca Un compleanno speciale, una torta speciale
Ecco l'ultima torta che abbiamo realizzato io e mia figlia, una validissima collaboratrice, per il 18° compleanno del giovanotto della famiglia, il mio secondo figlio.

Una torta che ci ha rese orgogliose, perché abbiamo ricevuto davvero tantissimi complimenti. 
Non solo bella ma anche molto buona. 

Irresistibile base al cioccolato farcita con la nutella e una gustosissima crema bianca al mascarpone.

Tutti l'hanno gradita, gli amanti del cioccolato come me ancora ne sentono il sapore e il profumo.
Posso dirvi che la festa è riuscita benissimo, la torta ha chiuso in maniera davvero speciale la serata.
Ora vi propongo le foto, sperando che piacerà anche a voi che mi seguite e se vorrete realizzarla sarò davvero felice di darvi dei consigli.


Come sempre,  vi suggerisco di realizzare  la ricetta , e mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Per chi si cimenterà. sarei felic…

DOLCEZZE ANGELICHE

Angel cake 

Bocconcini di Angel cake ripieni

Spesso capita, penso un pò a tutti, di avere degli albumi avanzati, magari quando prepariamo la crema pasticciera, e non sappiamo cosa farne.

Da tempo  un'amica mi aveva dato questa ricetta ed ero curiosa di provarla; so che c'è bisogno di una teglia particolare che io ovviamente non avevo in casa, allora ho usato una di quelle in alluminio sottili e alte di diametro cm 25.

Il risultato non è stato deludente perchè il dolce era buonissimo anche senza farcitura, ma avendo in frigo anche della panna avanzata e del mascarpone ho pensato di farne una variante più ghiotta.


Spero che vi coinvolgerò nella realizzazione, e come sempre mi farà piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.

Per chi si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore.


Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate e seguire la mia pagina facebook Passioni & Curiosità o gli altri social su cui pubblico.







Ingredienti:
·      per l’Angel Cake:

8 albumi

140 g zucchero

3 g sale

85 g di farina

½ bustina di cremor tartaro

aroma vaniglia

aroma  mandorla

·      per la crema bianca:

250 g di mascarpone

250 g di panna montata

2 cucchiai di zucchero a velo

1 cucchiaio di miele




Cominciare a montare a neve gli albumi ad una velocità media, poi aggiungere lo zucchero, l’aroma vaniglia e l’aroma mandorla, e aumentare la velocità; 

infine setacciare la farina insieme al sale a aggiungerla ai bianchi, con delicatezza per non smontarli, usando un cucchiaio di legno, e mescolando dal basso verso l’alto.

Preriscaldare il forno a 190° C non ungere lo stampo, infornare per 30/35 minuti

A fine cottura capovolgerlo a lasciarlo ancora nel forno per una mezz’ora, poi toglierlo dal forno e tenerlo sempre capovolto fino quando si è raffreddato.

Col coltello staccarlo dai bordi e toglierlo dalla teglia.

Tagliarlo orizzontalmente in tre parti, su una prima parte stendere uno strato di crema al cioccolato (tipo nutella) coprire con una seconda parte di dolce, poi stendere uno strato di crema bianca e aggiungere l’ultima parte di dolce. 


Commenti

  1. Ciao Maddy, ve bene l'esposizione del mio banner nel post della ricetta, però dovresti creare un'etichetta con il titolo 'Contest' dove inserire il banner, oppure lo potresti inserire come immagine sulla barra destra del tuo blog dove hai l'elenco delle etichette...fai tu!
    Inoltre quando vuoi partecipare ad un contest, nel messaggio che scrivi sul blog del contest (come nel mio caso), dovresti inserire il link della tua ricetta partecipante, questa in questo caso, non ti preoccupare lo prelevo io, è per la prossima volta ;-). Comunque se vuoi puoi nel frattempo correggere queste cose, intanto io ti inserisco nel contest ;-)
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie della tua cortesia, penso di esserci riuscita, scusa ma non sono tanto brava.
      Ciao

      Elimina
  2. Ciao Madly proverò anche io la tua ricetta adoro fare dolci e ho due figli golosissimi ^_^ Complimenti per il tuo blog, inserisci il gadget Google Friend Connect così sarà più facile seguirti! Un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio sono felicissima che ti piaccia il mio blog, e davvero spero di poter contare sui tuoi consigli. Un abbraccio anche a te. Spero di riuscire ad inserire Google Friend Connect.Ciao

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

MELANZANE E ZUCCHINE IN PADELLA

Un contorno veloce saporito e soprattutto non fritto, con fresche verdure di stagione.

Ingredienti:
2 melanzane
2 zucchine
3 pomodori con la pelle in barattolo
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
aglio 
origano
sale q.b.
In una padella della grandezza adeguata tagliare a cubetti le melanzane e le zucchine, aggiungere lo spicchio d'aglio e l'olio.

Coprire e mettere su fuoco medio, lasciare cuocere e girare ogni tanto, in circa 20 minuti le verdure saranno  cotte e rosolate, su un lato aggiungere i pomodori e lasciarli cuocere pochi minuti poi mischiare il tutto, aggiungere sale e origano, fare insaporire e spegnere.

Servire caldi o freddi, l'importante e non mettere più col coperchio.

BEST SMALL BUSINESS STORYTELLER

GREAT SURPRISE! from Alignable


Great News! You’re A Local Winner in Our SmallBiz Story Search, from #Alignable




"Congrats! You’re a local winner in Phase 1 of Alignable’s WOW-Worthy SmallBiz Story Search! You’ll see a badge trumpeting this honor on your profile, declaring you as Eagle’s Best Small Business Storyteller!"

These are the words of the e-mail that communicated this fantastic news to me.
Click here. This is the post that Alignable has created for me.

PETTOLE E FAGIOLI

Una pasta semplice ma tanto amata: le pettole
Questa ricetta mi riporta in mente tanti piacevoli ricordi che riguardano la mia mamma, che adorava preparare la pasta fatta a mano e invitava sempre parenti e amici per mangiarla insieme. Ogni volta che la preparo è come se lei fosse vicino a me per farla insieme come facevamo sempre!!
Bello cimentarsi e poi essere soddisfatti quando i commensali apprezzano quanto si è preparato.
Perchè non provate anche voi? Fatemi sapere com'è andata, inviatemi foto o commenti sarò felice di pubblicarli per voi !!

TORTA DI LAUREA

Traguardo raggiuntoBella festa in famiglia per il neo dottore
Alcuni giorni di assenza per organizzare una serata speciale in famiglia, ecco la torta per il festeggiato .


Come sempre,  vi suggerisco di realizzare  la ricetta , e mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Per chi si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, ecco l'album già ricco di foto inviate da voi

Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate
Potete seguirmi su:  
pagina facebook    Passioni & Curiosità pagina twitter        @PassioniandC pagina pinterest    Passioni & Curiosità pagina instagram  passioniecuriosita






















RISO E CAVOLO CAPPUCCIO

" Ris e cappucc" Questa è una delle ricette che mi portano indietro nel tempo. Che bello ricordare quando la mia mamma lo preparava per me e prima di lei la mia nonna.  Non era allora una delle mie ricette preferite, ma come per tutti, i gusti cambiano e ora la mangio molto volentieri; nelle giornate fredde, è un vero toccasana per riscaldarsi.   In casa piace a tutti, e diciamo anche che è una ricetta molto salutare visto che c'è solo riso e dell'ottimo cavolo cappuccio stufato.
Il cavolo cappuccio è una varietà di cavolo, è caratterizzato dall'avere le foglie esterne lisce, concave e serrate, che racchiudono le foglie più giovani in modo da formare una palla compatta detta "testa" o "cappuccio". La verza, altra varietà di cavolo a differenza di quello cappuccio presenta foglie grinzose, increspate e con nervature prominenti.  Infatti la ricetta della mia nonna diventava "virz e ris", ottime entrambe.





























BAIOCCHI CAKE

La mia Baiocchi CakeUn sogno che diventa assaggioDa mesi in casa aleggiava il desiderio di assaggiare questa torta che, non so il perchè, tra i giovani che spesso mi gironzolano intorno, era come un sogno da far diventare realtà.
Il sogno si è  materializzato dopo che mia  nipote, con la sua espressione felice e il suo dolce sorriso  mi chiede di prepararle il dolce per il suo onomastico.
"Una torta speciale che non abbiamo ancora assaggiato zia!" e arriva la richiesta tanto attesa : la torta baiocchi.
Prima di tutto ero curiosa di scoprire da cosa derivava questo nome così particolare per un biscotto, così ho cercato le informazioni sul nome di questo "prezioso" biscotto.
Mi sarei aspettata un particolare "dolce" antenato e invece con grande sorpresa ho scoperto che il Baiocco è una moneta esistita fino alla seconda metà del 1800, un soldo di argento che con l'aumentare del  valore dell'argento diveniva sempre più piccolo nel suo diametro e nello spe…

PARMIGIANA DI MELANZANE AL FORNO MONOPORZIONE

Parmigiana al forno
La bontà di un'ottima parmigiana di melanzane cotta al forno in contenitori monoporzione


Per un pranzo o una cena farete davvero un figurone, presentando una bella parmigiana monoporzione, darà un tocco di raffinatezza ed eleganza al menù.
Sarebbe l'ideale inserirla in uno dei menù delle festività visto che ormai siamo vicini. Natale è alle porte quindi bisogna programmare e organizzare tutto nei particolari.

Per dare rendere questa parmigiana monoporzione ancora più gustosa al palato e più bella nella composizione del piatto ho aggiunto delle scaglie di Parmigiano Reggiano Campirossi realizzate direttamente sulla portata con le pratiche grattugie realizzate dalla Dalter, vi consiglio di provarle, una vera comodità in cucina.

FIORI DI ZUCCA IN PADELLA

Fiori di zucca: colorati, gustosi e profumati. Una delle ricette preferite della  mia mamma con i fiori di zucca. Un sapore che non ci si aspetterebbe da un semplice fiore, che davvero ci conquista! 

BRIOCHE CON LIEVITO MADRE

Brioche con marmellata di prugne Quando la golosità ti rende capace di osare!Fare i dolci è la mia passione, e ovviamente  mangiarli non è un sacrificio!
Questa ciambella l'ho fatta un po' di tempo fa quando ancora ero in Italia e avevo il mio lievito madre che mi dava tante soddisfazioni. 
Questa ciambella è davvero un ottimo dolce da servire a colazione. Parlando di colazione all'italiana.
Realizzata con il comodissimo stampo in silicone  che fa parte dalla vasta scelta di stampi proposti dalla  happyflex.
Consiglio di gustarne una fetta magari leggermente riscaldata, così da renderla soffice e far riprendere la marmellata di prugne che è all'interno, il tutto accompagnato da un ottimo cappuccino; così ora ho già l'acquolina in bocca!
 -    Anche se ho già fatto colazione e tra poco vado al lavoro oggi è venerdì quindi stasera avremo serata italiana al ristorante. Pronti per servire ai nostri clienti i nostri originali piatti italiani. E naturalmente i miei speciali des…

CAROTE IN PADELLA CON ALLORO

Un profumato contorno con le carote Spesso con la scusa non c'è tempo ripieghiamo su un contorno veloce come un'insalata, ma non pensiamo che anche con la fretta che ci accompagna costantemente possiamo mangiare dei gustosissimi piatti, salutari e senza impazzire vicino ai fornelli. Per cucinare queste carote, vi assicuro deliziose, basta dedicarci pochissimo tempo, quello necessario per metterle in padella e poi possiamo continuare a fare altro o cucinare un primo veloce e senza accorgercene sono già pronte. E .... non dimentichiamo che la carota è ricca di vitamina A (Betacarotene), B, C, PP, D e E, nonché di sali minerali e zuccheri semplici come il glucosio. Per questo motivo il suo consumo favorisce un aumento delle difese dell'organismo contro le malattie infettive