Passa ai contenuti principali

TORTA CIMITERO

Una torta un pò inquietante 

Halloween : una festa che non è nella nostra tradizione ma che abbiamo adottato, in fondo fa sempre piacere trovare occasioni per stare insieme e divertirsi.

Il divertimento di questa ricorrenza sta nel cercare di essere terrificanti!!!!

Infatti per halloween adulti e bambini si divertono travestendosi da mostri, streghe, zombi, demoni o altro ancora.

Questa strana  festività è associata a Jack O'Lantern, un furbissimo fabbro irlandese che riuscì a beffare il diavolo. 

'Dolcetto o scherzetto' è la frase più usata di questa giornata che, tradotta in inglese, è 'Trick or Treat'. I colori raffiguranti questa particolare festività sono l'arancione e il nero mentre il simbolo è la zucca.

Questa torta potrebbe essere il dolcetto giusto da realizzare per la festa che volete organizzare con amici e parenti. 

Continuate a leggere e troverete tutte le indicazioni necessarie per prepararla, e magari perfezionarla. 

Sarei felice di ricevere le foto delle vostre realizzazioni per poterle pubblicare a vostro nome sia sul blog che sui social, se vorrete potete mandarle via mail maddj68@gmail.com, o anche nei commenti o nei messaggi dei social. 

Ciao e terrificante halloweeen!!!































Ingredienti:
  • per la torta 


500 g di farina
400 g zucchero
6 cucchiai di polvere di cacao
6 uova

200 ml di olio di arachidi

200 ml di acqua

1 e 1/2  bustina di lievito per dolci

  • per farcire
250 ml di panna

100 g di zucchero 

1/2 bicchiere di latte 

1 cucchiaio di zucchero

  • per decorare
1 confezione di pasta di zucchero

2 bastoncini di legno (spiedini)

1 colorante alimentare

150 g di cioccolato fondente

2 cucchiai di cacao

1 rametto di olivo



Prepariamo la torta 


Montare insieme  le uova e lo zucchero fino a farli diventare cremosi per 8 minuti,

intanto versare in un bicchiere misuratore l'olio e l'acqua,

quando le uova e lo zucchero hanno raggiunto la consistenza desiderata aggiungere l'olio e l'acqua che abbiamo dosato, a una velocità media lasciare amalgamare,

in una ciotola setacciare insieme  la farina,  il cacao e il lievito

mescolare bene le polveri e aggiungere ai liquidi, prima a velocità più bassa, poi aumentandola, per impastare bene il tutto. 

In una teglia di diametro 26-28 cm passare dell'olio  e poi spolverare con la farina.

Infornare  a 170° C e cuocere per 40 minuti.

Lasciare raffreddare fuori dal forno e togliere dalla teglia.


Prepariamo la farcitura

Montare la panna fredda dal frigo,  con lo zucchero e metterla di nuovo in frigo fino al momento che serve per farcire la torta.

Prepariamo la decorazione 

Sciogliere il cioccolato fondente mettendolo in un pentolino poggiato su una pentola più grande con acqua bollente, facendo attenzione che il pentolino non tocchi l'acqua.

Prepariamo un foglio di carta forno su un vassoio e quando il cioccolato si è sciolto, con un sac a poche realizziamo gli elementi che rappresenteranno una recinzione.

Ad esempio possiamo disegnare una "H" alta 6-7 cm con due segni orizzontali invece di uno.

Stendere la pasta di zucchero su un piano da lavoro usando dello zucchero a velo e tagliare dei pezzi a forma di lapide, se vogliamo fare 3 lapidi tagliare sei pezzi uguali; 
per sistemare bene le lapidi sulla torta accoppiare due sagome con al centro un bastoncino di legno, così che possiamo inserirlo nella torta. 
Sporcare le lapidi con del colorante alimentare in polvere usando un pennellino.

Realizzare le croci sempre usando la pasta di zucchero per rivestire delle sagome fatte con i bastoncini di legno.

Infine lavare e asciugare il rametto di olivo che vogliamo mettere sulla torta.


Comporre la torta cimitero

Tagliare in tre dischi la torta, di cui uno molto sottile da tenere da parte per la decorazione.

Sbriciolare in un piatto il disco di torta più sottile e  tenerlo da parte.

Mescolare il mezzo bicchiere di latte con lo zucchero che servirà per bagnare la torta.

Sistemare il primo disco sul vassoio scelto per la torta, bagnare leggermente con il latte, usando il pennello per torte,

distribuire la panna e lasciarne la terza parte per decorare poi la torta,

bagnare  il secondo  disco  prima di sovrapporlo alla panna.

Montata la torta passare un leggero strato di panna sopra e sui bordi, quindi rivestire tutto con la parte di torta  sbriciolata, montare tutto il recinto e fare una bella spolverata con il cacao.

Infine montare gli accessori che abbaiamo preparato: lapidi , croci e alberello.

Buon Assaggio!!! ...... e terrificante halloween!!!!









Post popolari in questo blog

DOLCE NEL BICCHIERE

Un delicatissimo dolce al cucchiaioDolce monoporzione, facile da preparare, si presenta benissimo
Un dessert morbido, cremoso, con delicato gusto di fragola e vaniglia.
Un dolce facile e veloce da preparare, ma anche molto bello da vedere, utile come monoporzione soprattutto in occasione di cene e rinfreschi.


Il dolce al cucchiaio più noto e apprezzato lo conosciamo tutti  è il tiramisù, ne ho realizzato, tempo fa, una mia versione nel bicchiere; una versione che è piaciuta davvero tanto, infatti è stata scelta come worldrecipes per l'EXPO 2015

Questa che vi propongo oggi, è una nuova interpretazione che sostituisce i savoiardi con il pan di spagna, il caffè con lo sciroppo di vaniglia  e fragola; ho scelto inoltre di utilizzare due creme, una al mascarpone e l'altra pasticcera.
Il risultato è stato un dessert che ha conquistato proprio tutti, infatti hanno chiesto se si poteva ripetere l'esperimento al più presto.
Come sempre,  vi suggerisco di realizzare  la ricetta , e mi f…

TORTA COCCO MANDORLE E CIOCCOLATO

Mega torta di compleannoUna torta particolare per una persona speciale 
Fare dolci è una mia grande passione, ne ho fatti tantissimi, soprattutto torte di compleanno classiche, con ciuffi di panna e decorazioni particolari create da me.

La TORTA, è il dolce classico da preparare in occasione di una  festa in famiglia quale può essere il compleanno, l'onomastico o un anniversario; per tradizione è sempre stata a base di soffice pan di spagna aromatizzato con una bagna.
La BAGNA, in genere, è al gusto che è  più richiesto in famiglia, o che comunque che si abbina meglio alla crema con cui si farcisce la torta, spesso si sceglie una bagna al liquore, ma se ci sono i bambini non è consigliabile.
Questa  torta di compleanno è ripiena di una golosa crema al gusto dei cioccolatini Raffaello, ed ha una bagna semplice e delicata, che consiste in uno sciroppo di acqua e zucchero aromatizzato alla vaniglia.
E' sicuramente molto apprezzata da grandi e piccini.
Se vi ha incuriosito questa ricett…

CIAMBELLA RICCA

Una ciambella così rende unica la colazione
I dolci per la colazione devono essere sempre morbidi e saporiti, per iniziare con gusto e carattere la giornata.

Volevo accompagnare l'assaggio di un nuovo caffè da provare, appena arrivato, grazie alla recente collaborazione con Spaccio Caffè con una ciambella che negli ultimi tempi faccio spesso e ogni volta con una variante diversa.
Quella che vi presento nella foto, è l'ultima versione di cui vi riporto la ricetta.
Per chi ama le cose genuine, questo è il dolce che sicuramente apprezzerà tantissimo, non ne potrà fare più a meno.
Una golosa e semplice ciambella, un dolce sofficissimo ottimo sia per la prima colazione che per una golosa merenda.
Adatto a tutta la famiglia e in particolare vi assicuro conquisterà i bambini, infatti per rendere la ciambella ancora più apprezzata ho aggiunto le di gocce di cioccolato fondente all'impasto prima di infornarla; inoltre per darle un tocco ancora più simpatico, all'assaggio ma anc…