Passioni & Curiosità : SWEET EYES COOKIES

sabato 7 novembre 2015

SWEET EYES COOKIES

Biscotti "occhi dolci"

Deliziosi dolcetti di pasta frolla con un morbido ripieno di marmellata, chiamati "occhio di bue". 

La loro forma  ricorda quella dell’uovo cotto "all’occhio di bue", infatti,  sono realizzati sovrapponendo due biscotti rotondi, uno dei quali forato al centro, farciti con della marmellata di mele cotogne. 
Questi deliziosi biscotti  sono semplici da preparare e di grande effetto. Possono essere realizzati con svariate forme, non per forza cerchi, ma anche  fiori, cuori, stelle o quelle che più ci piacciono, e oltre  ad essere farciti con marmellate, si possono farcire con cioccolato o nutella
Ottimi compagni per allietare una dolce e spensierata colazione o per tentarci insieme ad un bel tè o una cioccolata calda nei pomeriggi freddi.

Come sempre  vi suggerisco di realizzare  la ricetta, e mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.

Per chi si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, ecco l'album già ricco di foto inviate da voi


Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate

Potete seguirmi su:  

pagina facebook    Passioni & Curiosità 
pagina twitter        @PassioniandC
pagina pinterest    Passioni & Curiosità
pagina instagram  passioniecuriosita






Ingredienti:


  • base di pasta frolla
300 gr di farina
100 gr di zucchero
150 gr burro
2 tuorli + 1 uovo intero
un pizzico di sale
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino di bicarbonato


  • ripieno
Marmellata di mele cotogne



Preparare la pasta frolla un paio di ore prima per farla riposare in frigo; per impastarla, io non amo fare la fontana sul piano di lavoro, ma usare una bella ciotola capiente.


Iniziare mettendo nella ciotola lo zucchero e aggiungendo i due tuorli e l'uovo intero, poi spezzettare il burro freddo e aggiungerlo alle uova ed infine un pizzico di sale.

Con un cucchiaio di legno cercare di mescolare il tutto, pesare la farina e unire ad essa il bicarbonato e la vanillina, e unire all'impasto con le uova;
ovviamente sappiamo che la pasta frolla non va impastata per tanto tempo,  bisogna fermarsi quando raggiunge una consistenza soda  e liscia e  aggiungere pochissima farina solo per staccarla dalle mani.

Avvolgere nella pellicola e lasciare riposare in frigo per 20/30 minuti.

Nel frattempo accendere il forno a 180° senza ventilazione e foderare la placca con la carta forno.

Riprendere la pasta frolla e stenderla velocemente sul piano infarinato, con l’aiuto di un mattarello, in uno spessore di circa 5 cm (o poco piu’).
Tagliare i biscotti con gli stampini tondi con lo smerlo, fare in modo che siano in numero pari, considerando che escono circa 30 biscotti, su 15 spalmare al centro la marmellata con un cucchiaino mentre l'altra metà bisogna forarli al centro.


Sovrapporre i biscotti col buco a quelli cosparsi di marmellata e premere sui bordi per fare aderire bene, disporre sulla teglia.
Ovviamente non riusciremo a infornare  tutti i biscotti allo stesso tempo, ma non è un problema, li mettiamo in frigo e li inforniamo appena cotti i primi; anche i ritagli  tondi piccoli  li disponiamo su una teglia per cuocerli.

Infornare ogni teglia  per 10/12 minuti, ricordare sempre di controllare, i tempi di cottura possono variare da un forno ad un altro.Meglio togliere i biscotti qualche minuto prima perché la frolla tende a indurirsi fuori dal forno. 

Conservare i biscotti in un barattolo o in una scatola di latta ben chiusa.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook