Passioni & Curiosità : MONTANARA CON LA SCAROLA

sabato 14 gennaio 2017

MONTANARA CON LA SCAROLA

Le pizzette fritte 

In  qualsiasi variante sono sempre ottime, non bastano mai!


Ormai da tempo il sabato sera è dedicato  alla pizza, forse anche voi che leggete il mio blog lo avete capito. 

Serata della pizza significa che la pizza diventa la protagonista e se ne propongono di tutti i tipi con i gusti più impensabili.

Ultimamente però si è inserita la montanara che piano piano vuole primeggiare, così  voglio proporvi l'ultima versione: l'unione tra la  montanara e la pizza con la scarola.

Posso assicurare che l'abbinamento è perfetto, quindi vi consiglio di provarla quanto prima, e di farmi sapere cosa ne pensate.



Spero che vi coinvolgerò nella realizzazione, e come sempre mi farà piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.

Per che si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore.

Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate e seguire la mia pagina facebook Passioni & Curiosità o gli altri social su cui pubblico.































Ingredienti per 15 pizzette:

500 g di farina 00

300 g di acqua 

1 bustina di lievito di birra

1 cucchiaino di zucchero

1 pizzico di sale 

3 cucchiai di olio extravergine di oliva 

olio di arachidi per friggere

un piatto di scarola condita (clicca qui per la ricetta)




in una scodella versare la farina, aggiungere il lievito sciolto con un pò di acqua, poi lo zucchero, 3 cucchiai di olio, il sale lontano dal lievito ed infine l'acqua tiepida

Impastare bene il tutto, lavorare fino ad ottenere un panetto elastico e morbido, poi coprire con un panno umido e con uno scialle di lana. 


Lasciare lievitare fino a che l'impasto si è più che raddoppiato.


Quando l'impasto è lievitato scaldare l'olio e iniziare a friggere le pizzette per qualche minuto, avendo cura che si dorino bene su entrambi i lati.

Mentre friggiamo le pizzette teniamo in caldo la scarola.
 Alzare le pizzette dall’olio, adagiarle su un piatto con un foglio di carta assorbente e condirle subito con la scarola calda.

Che bontà! 

Buon Assaggio!!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook