Passioni & Curiosità : COTOLETTA DI PLATESSA AL MAIS

lunedì 9 gennaio 2017

COTOLETTA DI PLATESSA AL MAIS

Platesse in giallo

Croccante colorata e profumata panatura per una cotoletta diversa.

La platessa è un pesce dal gusto delicato e una  consistenza tenera, infatti si spezza con la semplice pressione della forchetta;

essa è quasi priva di lische e quindi ottima per proporla ai bambini, cucinata nei più svariati modi che può suggerirci la nostra fantasia.

La platessa ha un'aroma gradevole e un sapore dolciastro, è simile  alla sogliola come forma e consistenza, anche se più economica;

essa è poco calorica, non contiene grassi, ma contiene tante vitamine.

Quindi senza indugiare la possiamo mangiare se teniamo alla linea e possiamo darla ai bambini, perchè un alimento nutriente.

In questa ricetta la propongo in versione cotoletta, e posso garantire che è molto particolare l'abbinamento tra il sapore della platessa, dolce e delicato, con quello dell'involucro che si crea con la  farina si mais fritta.  

Spero che vi coinvolgerò nella realizzazione di questa semplice ricetta, e come sempre mi farà piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.

Per chi si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore.

Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate e seguire la mia pagina facebook Passioni & Curiosità o gli altri social su cui pubblico.





Ingredienti per 4 persone:

4 filetti di platessa

1 cucchiaio di prezzemolo tritato

2 uova 

sale q.b.

pepe q.b.

1 cucchiaio di formaggio grattugiato

200 g di farina 00

200 g di farina di mais

olio di arachidi per friggere


Asciugare i filetti di platessa su carta assorbente.

Preparare un contenitore con la farina 00 e un contenitore con la farina di mais.

In una scodella sbattere le uova aggiungere il sale, il pepe, il formaggio grattugiato e il prezzemolo tritato.

Iniziare ad impanare le platesse passandole, una alla volta, prima nella farina 00, poi nell'uovo sbattuto e successivamente nella farina di mais. Pressarle bene e metterle su un piatto.

Scaldare l'olio per friggerle, quando ha raggiunto la temperatura giusta (versiamo un pò di farina e vediamo che frigge) iniziamo a friggere le nostre cotolette di platessa.

Lasciarle dorare su entrambi i lati e una volta fritte poggiarle sulla carta assorbente.

Gustarle calde con un bel contorno di verdure o un cremoso purè di patate.

Consiglio: a chi piace il limone, gustare queste cotolette con qualche goccia di limone premuto direttamente sul piatto.

Buon Assaggio !!!



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook