Passioni & Curiosità : RISOTTO AL PROFUMO DI MARE

lunedì 21 settembre 2015

RISOTTO AL PROFUMO DI MARE

Cozze, vongole, calamari e gamberi, per un risotto indimenticabile

Devo essere sincera, questo piatto non è veloce e non è semplice da realizzare, ma vi assicuro che quando lo portiamo in tavola, il gusto, la raffinatezza e la soddisfazione ripagheranno il tempo trascorso ai fornelli e ci pentiremo di non averne fatto un poco in più, perchè tutti chiederanno il bis.


Ecco i segreti per preparare un risotto cremoso, dal profumo intenso di mare.
Prima di tutto procurarsi materia prima di ottima qualità, voglio dire che, utilizzare del pesce fresco è fondamentale per la riuscita del piatto; partendo da questa certezza, mettersi ai fornelli per ottenere un ottimo fumetto di pesce che sarà il fondo di cottura per realizzare il nostro risotto. 
Quindi con la lisca del salmone, i gusci e le teste dei gamberi, l'acqua filtrata di cozze e vongole  realizzeremo il brodo in cui cuocerà il nostro risotto e  da cui riceverà tutto il profumo e il sapore.
Volendo un risultato eccellente bisogna avere a disposizione tempo e pazienza, per pulire il pesce, preparare il brodo e cuocere con tutta la tranquillità il risotto.




Ingredienti per 6 persone:


  • per il fumetto (brodo)
2 lische di coda di salmone
10  gamberi 
1 cipolla
3 pomodori 
1 ciuffetto di sedano
1 ciuffetto di prezzemolo 
sale q.b.
  • per il risotto
500 g di riso
1 calamaro
250 g di vongole veraci
250 g di lupini
500 g di cozze
1 aglio
1 cipolla
1 bicchiere di vino bianco
prezzemolo
5 cucchiai di olio evo

Iniziare a cucinare il risotto, prima di tutto preparando il fumetto di pesce, il delizioso e profumato brodo che  servirà per cuocere il risotto. 
In una pentola mettere 1 litro di acqua salata e aggiungere il sedano, il prezzemolo, la cipolla, le lische di salmone, gusci e teste dei gamberi ( la polpa va nel risotto).
Portare a ebollizione e lasciare bollire circa una mezz'ora, mentre bolle schiumare con un colino e schiacciare le teste e gusci dei gamberi con un cucchiaio di legno.

In due tegami separati fare aprire le vongole e  le cozze, una volta aperte sgusciarle, lasciandone un pò per guarnire i piatti; tenere da parte il liquido rilasciato, filtrarlo e aggiungerlo al fumetto.
Tagliare la seppia a pezzetti, filtrare il fumetto preparato.

In una pentola sufficientemente grande per la quantità di riso che si va a cuocere, mettere la cipolla affettata e l'aglio schiacciato con 5 cucchiai di olio evo , appena l'aglio si è dorato eliminarlo e aggiungere il riso, girare bene per farlo tostare.

A questo punto  versare il vino e lasciare evaporare l'alcool, amalgamare bene e unire i gamberi e la seppia tagliata, aggiungere un mestolo o due di brodo e lasciare cuocere per 5 minuti, poi continuare a cuocere il risotto per 20 minuti aggiungendo poco alla volta il brodo e continuando a girare.

Le cozze e le vongole vanno unite 10 minuti prima della fine della cottura.

A cottura ultimata lasciare riposare 5 minuti coperto, prima di servire profumare con abbondante prezzemolo tritato.
Quando si preparano i piatti guarnirli con le cozze e le vongole conservate col guscio.

Gustate questo risotto che è un vero capolavoro!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook