Passa ai contenuti principali

MORBIDOSI ALLE PRUGNE

Dolcetti alle prugne

Unici e deliziosi, i miei morbidosi con le prugne secche Monte Ré e la crema pasticciera al latte di soia. 

Questi gustosissimi dolcetti li ho preparati pensando a una pasta frolla "morbidosa" con un caramelloso sapore di prugne come sottofondo. Per raggiungere il mio obiettivo ho utilizzato le prugne Monte Ré, morbide e corpose, il risultato mi ha soddisfatto molto.

L'idea  era quella di non fare dei banali frollini alle prugne, così ho preparato dei filoncini alle prugne ripieni di crema pasticciera alla vaniglia e ricoperti di frolla al cioccolato.

Vi invito a provare questa ricetta, e magari a farmi sapere cosa ne pensate; se vi fa piacere scrivermi delle modifiche che vi piacerebbe apportare o mandare una vostra interpretazione con ricetta e foto sarò felice di pubblicarla.

 Morbidosi alle prugne



Ingredienti:


  • frolla al cioccolato
300 gr di farina
  50 gr di cacao amaro
140 gr di zucchero
140 gr burro
2 tuorli + 1 uovo intero
un pizzico di sale
1 bustina di vanillina
  • morbidoso alle prugne
350 g di farina
140 g di zucchero
140 g burro
2 albumi + 1 uovo intero
un pizzico di sale
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino di bicarbonato
7 prugne grandi senza nocciolo della Monte Ré
4 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
  • crema alla vaniglia con latte di soia
250 g di latte di soia
75 g di zucchero
4 tuorli
20 g di amido di mais
 vaniglia

 Morbidosi alle prugne

Prima di preparare la pasta frolla al cioccolato e il morbidoso alle prugne, preparare la crema pasticcera come da ricetta che trovi qui.

Mentre la crema pasticcera si raffredda, preparare la pasta frolla al cioccolato, mescolando in una ciotola lo zucchero con il burro tenuto a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti, poi unire le uova e un pizzico di sale,   ed infine aggiungere la farina e il cacao mischiati con la vanillina.
Lavorare fino a formare un impasto morbido e liscio, aggiungere pochissima farina solo per staccare la pasta  dalle mani.
Con l'impasto ottenuto ricavare una palla, schiacciarla, avvolgerla nella pellicola e tenerla in frigo almeno mezz’ora.

Mentre la pasta frolla al cioccolato riposa in frigo impastare il morbidoso alle prugne.
Mettere nella ciotola lo zucchero, il burro tenuto a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti, le uova e un pizzico di sale,  aggiungere poi la farina mischiata al bicarbonato e alla vanillina,  e infine le prugne secche Monte Ré spezzettate, lavorare fino a formare un impasto morbido e liscio, aggiungere  le gocce di cioccolato usando pochissima farina solo per staccare la pasta dalle mani.
Con l'impasto ottenuto ricavare una palla, schiacciarla, avvolgerla nella pellicola e tenerla in frigo almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo di riposo necessario, possiamo preparare i nostri morbidosi alle prugne.  

Togliere gli impasti dal frigo, infarinare la spianatoia e il mattarello. iniziare a stendere l'impasto chiaro in una striscia larga 10 cm per poter tagliare dei quadrati 10x10, stendere al centro di ogni quadrato una striscia di crema pasticcera, dopo chiudere l'impasto arrotolandolo attorno alla crema. 

Stendere anche la pasta frolla al cioccolato fare dei quadrati leggermente più grandi dei precedenti, così da poterli racchiudere. Avremo tanti filoncini tipo crocchè di colore scuro.

Poggiare tutti i filoncini nella teglia rivestita di carta forno e cuocere a 180° C per 15 minuti.
Terminata la cottura, lasciare  raffreddare e poi tagliare i filoncini in maniera obliqua  e disporli su un piatto per servirli. 
Vi assicuro che sono davvero ottimi!





Commenti

Post popolari in questo blog

MELANZANE E ZUCCHINE IN PADELLA

Un contorno veloce saporito e soprattutto non fritto, con fresche verdure di stagione.

Ingredienti:
2 melanzane
2 zucchine
3 pomodori con la pelle in barattolo
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
aglio 
origano
sale q.b.
In una padella della grandezza adeguata tagliare a cubetti le melanzane e le zucchine, aggiungere lo spicchio d'aglio e l'olio.

Coprire e mettere su fuoco medio, lasciare cuocere e girare ogni tanto, in circa 20 minuti le verdure saranno  cotte e rosolate, su un lato aggiungere i pomodori e lasciarli cuocere pochi minuti poi mischiare il tutto, aggiungere sale e origano, fare insaporire e spegnere.

Servire caldi o freddi, l'importante e non mettere più col coperchio.

FIORI DI ZUCCA IN PADELLA

Fiori di zucca: colorati, gustosi e profumati. Una delle ricette preferite della  mia mamma con i fiori di zucca. Un sapore che non ci si aspetterebbe da un semplice fiore, che davvero ci conquista! 

CROSTATA AL LIMONE

Un dolce con i limoniUna crostataArrivata la primavera tutto rifiorisce e il giardino deve riprendersi dall'inverno appena finito, ha bisogno  di tanta cura, quindi in questi giorni ci siamo dedicati alla potatura delle piante, soprattutto agrumi.
Quest'anno un albero di limoni che negli anni scorsi pensavamo non ci regalasse più frutti, ci ha dimostrato di essere capace di tanta generosità. Non li ho contati ma ne ha tantissimi. 
Dovendola potare abbiamo cercato di rispettare al massimo i rami che sono davvero carichi di questi frutti meravigliosi, succosi e profumatissimi. Qualcuno purtroppo l'abbiamo sacrificato e oltre a regalarli a una carissima persona che ci sta aiutando tantissimo ho pensato di farci una torta
Sfogliando uno dei  vecchi quaderni dove appunto da anni ricette che ho provato e mi sono piaciute ho ritrovato questa.
Se anche voi avete limoni che vi avanzano o semplicemente per il gusto di fare  una deliziosa torta al limone ve la trascrivo.
Sarei felice di…

CAROTE IN PADELLA CON ALLORO

Un profumato contorno con le carote Spesso con la scusa non c'è tempo ripieghiamo su un contorno veloce come un'insalata, ma non pensiamo che anche con la fretta che ci accompagna costantemente possiamo mangiare dei gustosissimi piatti, salutari e senza impazzire vicino ai fornelli. Per cucinare queste carote, vi assicuro deliziose, basta dedicarci pochissimo tempo, quello necessario per metterle in padella e poi possiamo continuare a fare altro o cucinare un primo veloce e senza accorgercene sono già pronte. E .... non dimentichiamo che la carota è ricca di vitamina A (Betacarotene), B, C, PP, D e E, nonché di sali minerali e zuccheri semplici come il glucosio. Per questo motivo il suo consumo favorisce un aumento delle difese dell'organismo contro le malattie infettive


DOLCE NEL BICCHIERE

Un delicatissimo dolce al cucchiaioDolce monoporzione, facile da preparare, si presenta benissimo
Un dessert morbido, cremoso, con delicato gusto di fragola e vaniglia.
Un dolce facile e veloce da preparare, ma anche molto bello da vedere, utile come monoporzione soprattutto in occasione di cene e rinfreschi.


Il dolce al cucchiaio più noto e apprezzato lo conosciamo tutti  è il tiramisù, ne ho realizzato, tempo fa, una mia versione nel bicchiere; una versione che è piaciuta davvero tanto, infatti è stata scelta come worldrecipes per l'EXPO 2015

Questa che vi propongo oggi, è una nuova interpretazione che sostituisce i savoiardi con il pan di spagna, il caffè con lo sciroppo di vaniglia  e fragola; ho scelto inoltre di utilizzare due creme, una al mascarpone e l'altra pasticcera.
Il risultato è stato un dessert che ha conquistato proprio tutti, infatti hanno chiesto se si poteva ripetere l'esperimento al più presto.
Come sempre,  vi suggerisco di realizzare  la ricetta , e mi f…

GIRELLE DI SPINACI

Salutari e gustosi bocconcini di spinaci Gli spinaci sono tra gli ortaggi con il più alto contenuto di ferro. Quindi importanti da inserire nella nostra alimentazione, però ad alcune persone, soprattutto ai bambini, il loro sapore dà fastidio, ecco allora che le mamme si inventano ricette e manicaretti per fare in modo che gli spinaci "ci siano ma non si vedono" o meglio non si sentono.
Questa ricetta è utile per questo motivo, ma potrebbe essere anche un'ottima idea da inserire in un buffet, in un antipasto, o perchè no da mangiare come merenda a metà giornata,
























TORTA RAFFAELLO

Un segno di amore Un dolce prelibato al cocco, cioccolato bianco e ......tanto altroQuesta bellissima torta l'hanno preparata per me i miei figli, per farmi una sorpresa nel giorno della festa della mamma.
Per i golosoni è una occasione da non perdere, vi invito a leggere la ricetta e poi dirmi che cosa ne pensate!
Non si può non assaggiarla, è una tentazione! Nonostante sembri un miscuglio di ingredienti, il risultato finale non ho le parole per descriverlo.
Vi riporto la frase di una persona cara, a cui ho offerto una fetta "c'è un equilibrio di sapori, fantastico, nessuno prevale sull'altro".
Cosa aspettate, fatene una anche voi e offritela alle persone che amate. sarà una graditissima sorpresa come lo è stata per me.

Per chi si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, ecco l'album già ricco di foto inviate da voi


Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ulti…

BAIOCCHI CAKE

La mia Baiocchi CakeUn sogno che diventa assaggioDa mesi in casa aleggiava il desiderio di assaggiare questa torta che, non so il perchè, tra i giovani che spesso mi gironzolano intorno, era come un sogno da far diventare realtà.
Il sogno si è  materializzato dopo che mia  nipote, con la sua espressione felice e il suo dolce sorriso  mi chiede di prepararle il dolce per il suo onomastico.
"Una torta speciale che non abbiamo ancora assaggiato zia!" e arriva la richiesta tanto attesa : la torta baiocchi.
Prima di tutto ero curiosa di scoprire da cosa derivava questo nome così particolare per un biscotto, così ho cercato le informazioni sul nome di questo "prezioso" biscotto.
Mi sarei aspettata un particolare "dolce" antenato e invece con grande sorpresa ho scoperto che il Baiocco è una moneta esistita fino alla seconda metà del 1800, un soldo di argento che con l'aumentare del  valore dell'argento diveniva sempre più piccolo nel suo diametro e nello spe…

TORTA COCCO MANDORLE E CIOCCOLATO

Mega torta di compleannoUna torta particolare per una persona speciale 
Fare dolci è una mia grande passione, ne ho fatti tantissimi, soprattutto torte di compleanno classiche, con ciuffi di panna e decorazioni particolari create da me.

La TORTA, è il dolce classico da preparare in occasione di una  festa in famiglia quale può essere il compleanno, l'onomastico o un anniversario; per tradizione è sempre stata a base di soffice pan di spagna aromatizzato con una bagna.
La BAGNA, in genere, è al gusto che è  più richiesto in famiglia, o che comunque che si abbina meglio alla crema con cui si farcisce la torta, spesso si sceglie una bagna al liquore, ma se ci sono i bambini non è consigliabile.
Questa  torta di compleanno è ripiena di una golosa crema al gusto dei cioccolatini Raffaello, ed ha una bagna semplice e delicata, che consiste in uno sciroppo di acqua e zucchero aromatizzato alla vaniglia.
E' sicuramente molto apprezzata da grandi e piccini.
Se vi ha incuriosito questa ricett…

ZUCCHINE GRIGLIATE FARCITE

Involtini di zucchinePochissimi ingredienti, ma tanta bontà da gustare! Ecco un piatto preparato per accontentare una signorina che è sempre a dieta.

Gli involtini di zucchine con prosciutto e formaggio, sono un piatto ricco di sapore, molto semplice e veloce da preparare, posso garantire  talmente buoni che uno tira l’altro! 

Oltre a soddisfare l'appetito di chi segue una dieta, questi rotolini sono  un’idea da presentare come sfizioso antipasto o per arricchire un bel buffet, per un evento oppure una festa in famiglia. 
Come sempre  vi suggerisco di realizzare  la ricetta, e mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.
Per chi si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, ecco l'album già ricco di foto inviate da voi
Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate

Potete seguirmi su:  

pagina facebook    Passioni & Curiosità
pag…