Passioni & Curiosità : INVOLTINI DI VERZA

venerdì 22 gennaio 2016

INVOLTINI DI VERZA

Verza, e .......tanto altro

Un secondo piatto caldo, profumato e sostanzioso!


Anche questa ricetta, degli involtini di verza,  per me è un tuffo nel passato. Una volta la mia mamma invitò a casa una cugina che si era da poco sposata e decise di prepararle come secondo, per fare assaggiare alla nipotina qualcosa di diverso. Bene! Fu un successo, infatti la mia cuginetta chiedeva ogni volta che ci incontravamo (non capitava spesso durante l'anno, eravamo lontane) di ripetere il pranzo per riassaporare questo delizioso manicaretto di mamma.






























Ingredienti per 8-10 involtini:


10 foglie intere di cavolo verza

500 g di carne macinata mista

1 cipolla

1/2 spicchio di aglio

1 costa di sedano

1 carota

1 ciuffo di basilico

3 cucchiai di olio evo

50 g di formaggio grattugiato

1/2 bicchiere di vino bianco

1 litro di sugo di pomodoro

1/2 spicchio di aglio

3 cucchiai di olio evo

sale q.b.


Scegliere le foglie più grandi e più esterne del cavolo verza e lavarle.

Mettere sul fuoco una pentola media con l'acqua e portarla a ebollizione per scottare le foglie e renderle più morbide, bastano pochi secondi facendo attenzione a non romperle.

Intanto iniziare a preparare i ripieno.

Pulire la carota e grattugiarla, pulire il sedano e grattugiarlo, tagliare a dadini la cipolla e sminuzzare l'aglio.

In una padella grande a sufficienza per rosolare agevolmente la carne macinata, iniziare a mettere l'olio, la cipolla e metà dell'aglio, lasciare rosolare e poi aggiungere la carota e il sedano e il basilico.

Continuare a soffriggere e poi aggiungere la carne macinata, farla rosolare e girarla spesso così che si colora tutta, dopo circa 5 minuti aggiungere il vino bianco e sfumare salare, prima di spegnere aggiungere il formaggio grattugiato e girare.

Mentre finiamo di cuocere la carne ancora per 5 minuti, iniziamo a preparare il sugo.

Far colorare l'aglio nell'olio e poi aggiungere il sugo, cuocere per almeno 20 minuti, salare  e nel frattempo preparare gli involtini.

Pronto il ripieno e le foglie, possiamo iniziare
Mettere un po’ di ripieno nella foglia ben stesa, piegare verso il centro  i bordi laterali per contenere il ripieno e poi arrotolare.   

Finito di arrotolare gli involtini, posizionarli in una padella e versarvi sopra il sugo preparato, lasciare cuocere per almeno 15-20 minuti, controllando che non si asciughi troppo.

Io li ho serviti con patate in umido, poi vi darò la ricetta nei prossimi giorni.

Buon assaggio!!!

Con questa ricetta partecipo al contest :


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook