Passioni & Curiosità : ANELLI DI CALAMARI FRITTI

martedì 16 giugno 2015

ANELLI DI CALAMARI FRITTI

Il fritto che preferisco: i calamari

Un secondo davvero invitante: calamari dorati, croccanti, saporiti.

Una ricetta molto semplice, di sicura riuscita, basta assicurarsi della bontà e della freschezza dei calamari. Ottimi anche come aperitivo o come antipasto, l'importante è servirli caldi, appena fritti.
















































Ingredienti per 4 persone:
600 g di calamari
200 g di farina 
500 ml di olio di arachidi 
sale q.b.
1 limone

E' fondamentale per la riuscita di questa ricetta: comprare dei calamari freschi.
Farseli pulire o se proprio non è possibile pulirli da soli per bene, quindi: una volta tolte le interiora, il becco e tutta la pelle esterna tagliarli a rondelle. Una volta tagliati a rondelle sciacquarli e quindi asciugarli per bene su un panno di cotone.
Mettere a scaldare l'olio in un pentolino antiaderente con bordi alti e intanto passare i calamari nella farina e scrollarli facendo cadere quella in eccesso. Quando l'olio è bello caldo iniziare a friggere i calamari, facendoli dorare e non bruciacchiare; una volta tolti dall'olio, metterli  sulla carta assorbente, poi passarli sul piatto di portata e cospargerli di sale.
A tavola servirli accompagnandoli con spicchi di limone, che ciascuno a proprio piacimento potrà utilizzare e volendo aggiungere delle squisite  pizzette di zucchine.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook