Passioni & Curiosità : PACCHERI CON JULIENNE DI ZUCCHINE E CUBETTI DI SCORFANO

martedì 26 luglio 2016

PACCHERI CON JULIENNE DI ZUCCHINE E CUBETTI DI SCORFANO

L'incontro tra  scorfano e  zucchine

Spesso bastano pochi ingredienti per creare un piatto che può lasciare i nostri ospiti a bocca aperta!

I paccheri sono un formato di pasta che si presta ad essere condito come più ci piace, dal semplice sugo di  pomodoro fresco ai più ricercati e prelibati sughi.

La mia versione è molto semplice da realizzare ma soprattutto gli ingredienti li troviamo facilmente sotto casa o forse già li abbiamo in frigo

Con questa ricetta partecipo al food contest


DIETA MEDITERRANEA? SI’, GRAZIE!”


L’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli e l’Associazione Italiana Food Blogger promuovono il progetto “Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II e Food Blogger: insieme per la salute. La ricetta giusta per il tuo benessere” nell’ambito del quale è stato indetto questo food contest.



Obiettivo di questo contest:



Favorire un’alimentazione sana non “medicalizzata” in cui il rigore scientifico e la correttezza metodologica incontrano il gusto ed il piacere della buona tavola, la ricerca dell’equilibrio nutrizionale, la creatività e la sperimentazione in cucina.


Non dimentichiamo
 che 
la Dieta Mediterranea, icona del mangiare bene e sano, nel 2010 è stata riconosciuta patrimonio orale e immateriale dell’UNESCO.



























Ingredienti per 4 persone: 

350 g di paccheri

2 filetti di scorfano già puliti

3 cucchiai di olio extravergine d'oliva

1 spicchio d'aglio

4 pomodorini 

1 zucchina 

sale q.b.


Preparazione del sugo

Lavare i pomodorini e schiacciarli per eliminare velocemente i semini.

Lavare la zucchina e tagliarla a julienne.

Sbucciare l'aglio.

In una padella antiaderente mettere l'olio extravergine d'oliva e lo spicchio d'aglio sbucciato.

Non appena l'olio è caldo aggiungere  la zucchina a julienne e lasciare rosolare, poi aggiungere pomodorini e coprire fino a che si saranno ammorbiditi.

Aggiungere i filetti di scorfano e cuocere altri 10 minuti a fuoco medio e sempre coperto, rompiamo i filetti quando sono cotti così si distribuiscono meglio nel sugo.

Salare e spegnere.

Cuocere la pasta 

Mettere sul fuoco la quantità di acqua necessaria per cuocere i paccheri, salarla e quando arriva a bollore calare la pasta cuocendola secondo le indicazioni che riporta la confezione, i paccheri in genere cuociono in almeno 13 / 15 minuti.

Condimento e impiattamento

Gli ultimi 5 minuti di cottura della pasta (conviene sempre usare un timer), accendere il fornello sotto il sugo se era stato spento, e  se il sugo risulta asciutto aggiungere un pò dell'acqua di cottura della pasta.

Assaggiare la pasta per capire se è cotta al punto giusto (al dente) o deve cuocere qualche altro minuto, poi alzarla dall'acqua di cottura o scolarla, secondo come siamo abituati.
L'importante è, che se si sceglie di scolarla bisogna ricordarsi di raccogliere un pò dell'acqua in modo da poterla utilizzare quando saltiamo la pasta nel sugo, se dovesse risultare troppo asciutto.

Quindi unire pasta al sugo nella padella alzare la fiamma e saltare. Quando vediamo che è stata avvolta dal sughetto spegniamo.

E .......  Buon Assaggio!!!














Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook