Passioni & Curiosità : TORTA COCCO MANDORLE E CIOCCOLATO

giovedì 11 maggio 2017

TORTA COCCO MANDORLE E CIOCCOLATO

Mega torta di compleanno

Una torta particolare per una persona speciale 


Fare dolci è una mia grande passione, ne ho fatti tantissimi, soprattutto torte di compleanno classiche, con ciuffi di panna e decorazioni particolari create da me.


La TORTA, è il dolce classico da preparare in occasione di una  festa in famiglia quale può essere il compleanno, l'onomastico o un anniversario; per tradizione è sempre stata a base di soffice pan di spagna aromatizzato con una bagna.

La BAGNA, in genere, è al gusto che è  più richiesto in famiglia, o che comunque che si abbina meglio alla crema con cui si farcisce la torta, spesso si sceglie una bagna al liquore, ma se ci sono i bambini non è consigliabile.

Questa  torta di compleanno è ripiena di una golosa crema al gusto dei cioccolatini Raffaello, ed ha una bagna semplice e delicata, che consiste in uno sciroppo di acqua e zucchero aromatizzato alla vaniglia.

E' sicuramente molto apprezzata da grandi e piccini.

Se vi ha incuriosito questa ricetta, vi consiglio di scrivere subito la lista degli ingredienti,e comprarli il prima possibile.

Si, vi suggerisco di prepararla per domenica prossima, visto che è la festa della mamma; sicuramente vorrete farle una gradita sorpresa. 

Qui trovate, la  TORTA RAFFAELLO  che hanno preparato  i miei figli per me l'anno scorso. Mi sono emozionata tantissimo, quando l'ho vista, è stato un regalo  bellissimo e inaspettato. In casa sono sempre io che preparo i dolci per tutti. Loro, si sono organizzati in segreto e hanno fatto una meravigliosa torta per me. Mi hanno reso una mamma felice ed orgogliosa.

Con questa torta qualsiasi mamma rimarrà entusiasta e rapita, dalla bontà e anche dalla bellezza.

Poi, se proprio volete eccedere e fare arrivare direttamente a casa un grazioso dono, potete farlo con Amazon Prime , l'ho scoperto in questi giorni, visto l'imminente compleanno e la mancanza di tempo, invece di andare in giro per negozi, ho risolto;  in meno di due giorni sono riuscita ad organizzare una fantastica sorpresa!

Facilissimo iscriversi e poi scegliere tra le  Centinaia di idee e proposte per rendere felici la propria mamma.


Come sempre,  vi suggerisco di realizzare  la ricetta , e mi farà immenso piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande.

Per chi si cimenterà. sarei felice di ricevere anche qualche  foto che pubblicherei molto volentieri, ovviamente a nome dell'autore, ecco l'album già ricco di foto inviate da voi


Per rimanere aggiornati: iscriversi per ricevere via mail le ultime novità pubblicate

Potete seguirmi su:  

pagina facebook    Passioni & Curiosità 
pagina twitter        @PassioniandC
pagina pinterest    Passioni & Curiosità
pagina instagram  passioniecuriosita

























































  • Pan di Spagna

200 g di farina

200 g di fecola di patate

440 g di zucchero

16 uova

2 limoni non trattati
  • Crema
500 g di  mascarpone

500 g di ricotta


120 g di  di cocco disidratato


1/2 limone

140 g di zucchero 


140 g di granella di mandorle


180 g di wafer alla vaniglia


400 g di cioccolato bianco

500 ml p
anna fresca
  • Bagna
400 ml di acqua

120 g di zucchero 


2 bustina di vanillina


  • Decorazioni
cocco disidratato 

250 ml di panna 

100 g di wafer alla vaniglia

50 g di mandorle





Prepariamo il Pan di Spagna



Iniziare montando i tuorli e lo zucchero fino a farli diventare una crema quasi bianca; 
da parte montare a neve ferma gli albumi e con molta delicatezza unirli ai tuorli usando un cucchiaio di legno e con movimenti dal basso verso l'alto, lentamente senza smontare gli albumi.

Aggiungere la scorza di limone grattugiata e poi la farina un pò alla volta, facendola scendere attraverso un setaccio.

Amalgamare bene gli ingredienti e versare il composto in due teglie di circa 34 cm x 24 cm  imburrate.

Cuocere in forno preriscaldato a 170° C per 40 minuti.

Nel forno ventilato si possono cuocere tranquillamente su due ripiani.


Le torte saranno cotte quando, premendole al centro con le dita, offriranno una certa resistenza. 

Pochi minuti dopo averle tolte dal forno vanno messe a raffreddare capovolte su una gratella.


Preparare la bagna

Intanto che il Pan di Spagna si cuoce,  preparare la bagna. 


Mescolare l’acqua e lo zucchero in un pentolino e mettere sul fuoco.

Girare ogni tanto, fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto, aggiungere la vanillina e mescolare. 

Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.



Preparare la crema
Fondere a bagnomaria il cioccolato bianco, e una volta fuso, lasciarlo raffreddare. 



Montante la panna e tenerla in frigo.



Prendere una scodella capiente e versare la ricotta, schiacciarla con la forchetta e aggiungere la buccia grattugiata di mezzo limone, infine lo zucchero.


Mescolare bene con la forchetta e incorporare il mascarponeContinuate a mescolare fino a formare un composto molto cremoso. 



Aggiungere wafer sbriciolati finemente, la granella di mandorla, la farina di cocco e il cioccolato bianco. Rendere il composto amalgamato e uniforme usando un cucchiaio di legno o una spatola rigida.



Tenere da parte una ciotolina di panna per stenderla lungo il bordo della torta  e  unire tutto  il resto al composto preparato prima. Mescolare e amalgamare bene poi riporre in frigo.



Montare la torta

Procurarsi il vassoio della grandezza sufficiente per poter affiancare le due torte.


Tagliare tutti i bordi, così da avere due forme rettangolari con bordi perfetti da affiancare.

Tagliare  a metà i due Pan di Spagna.



Posizionare i primi due affiancati sul vassoio dove vogliamo comporre la torta, bagnare e poi farcire con la crema.



Bagnare le due metà rimaste e poi capovolgerle sulla crema, infine bagnare la parte superiore.



Decorare la torta


Stendere su tutta torta un leggero strato di panna,anche sul bordo, poi decorare a piacere con ciuffi di panna, mandorle intere, cocco e wafer sbriciolati.


Io ho preferito fare la scritta centrale BUON COMPLEANNO,ma ciascuno può sbizzarrirsi e seguire la propria fantasia. La decorazione più semplice è quella di fare delle palline con la crema passarle nel cocco e posizionarle sopra la torta.

Raffreddare la torta almeno 3 -4  ore, meglio una notte.

Buon Assaggio !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Publisher Website!  Fonte: http://www.dphoneworld.net/2015/05/implementare-avviso-cookie-policy-blogger.html#ixzz3cDAb5Qr5 Follow us: @fabiannit on Twitter | dphoneworld.net on Facebook